Norme per la benzina agevolata



.
CAMERA DI COMMERCIO
INDUSTRIA ARTIGIANATO AGRICOLTURA
U D I N E

AZIENDA SPECIALE LABORATORIO CHIMICO MERCEOLOGICO CRAD – ALTRI SERVIZI
UFFICIO BENZINA E GASOLIO AGEVOLATI E A PREZZO RIDOTTO
Via Morpurgo 4 – 33100 Udine
tel. 0432-273222/276/256 – fax 0432- 273555 –
e-mail: benzinaregionale@ud.camcom.it

Orario di apertura degli sportelli al pubblico: Sede di Udine

lun – mar - mer - gio
dalle 8.30 alle 12.30
dalle 14.30 alle 15.30
ven
dalle 8.30 alle 12.30

Sede periferica di San Giorgio di Nogaro
Martedý e giovedý
dalle 9.00 alle 12.00

Sede periferica di Tolmezzo
lunedý
dalle 9.00 alle 12.00

Sede periferica di San Giovanni al Natisone
giovedý
dalle 14.30 alle 17.00

RILASCIO DELLA TESSERA PER LA PRIMA VOLTA
La tessera per la benzina ed il gasolio regionale pu˛ essere richiesta presso l’ Azienda Speciale Benzina a Prezzo Ridotto: essa costituisce il titolo ad ottenere benzina e gasolio a prezzo ridotto in tutta la regione Friuli Venezia Giulia per il mezzo per il quale Ŕ stata rilasciata.
Tutte le persone fisiche residenti nei comuni della provincia di Udine possono ottenere la tessera per la benzina o il gasolio a prezzo ridotto. Tutte le persone fisiche residenti nei comuni della provincia di Udine devono fare riferimento all'azienda speciale per ottenere informazioni e tessere per la benzina o il gasolio regionale.
Il richiedente deve presentarsi allo sportello con i seguenti documenti:
A. per i veicoli: carta di circolazione originale da cui risulti la titolaritÓ, la contitolaritÓ o il diritto di usufrutto del veicolo per cui si richiede la tessera
B. per le imbarcazioni: licenza di navigazione
C. per i natanti sprovvisti di licenza di navigazione: dichiarazione sostitutiva di notorietÓ attestante la proprietÓ o comproprietÓ degli stessi ě attestazione della copertura assicurativa del veicolo e per le imbarcazioni e/o natanti, qualora obbligatoria
ě versamento di euro 15,00 sul c.c.postale 18194332 intestato alla C.C.I.A.A. di Udine (causale: proventi tessera benzine) oppure versamento in contanti allo sportello
ě modulo compilato e sottoscritto dall’intestatario del mezzo (modulo bianco per i veicoli, modulo verde per le barche)
ě delega in carta semplice e carta d'identitÓ del delegante se la richiesta viene presentata da persona diversa dal beneficiario

Tempi di erogazione del servizio
La tessera Ŕ rilasciata allo sportello

E' assolutamente vietato utilizzare serbatoi mobili per effettuare rifornimenti presso impianti di distribuzione non abilitati.
Per motivi di carattere tecnico - informatico e per motivi legati al controllo della regolaritÓ dei consumi, a partire dal 20 luglio 2000 viene introdotto un limite di validitÓ temporale di un anno sulle tessere a microchip per l'acquisto di benzina o gasolio regionale; pertanto in caso di mancato utilizzo per un periodo superiore a 365 giorni la stessa verrÓ disabilitata e quindi diverrÓ inutilizzabile.
La tessera potrÓ essere riattivata presentandosi all'Ufficio Benzina a prezzo ridotto esibendo i documenti comprovanti il possesso dei requisiti richiesti (carta di circolazione, assicurazione, carta di identitÓ).

Uso della tessera

La tessera pu˛ essere utilizzata esclusivamente per il rifornimento del mezzo per il quale Ŕ stata rilasciata.
Deve essere utilizzata solo dal beneficiario o da altro soggetto dallo stesso formalmente autorizzato all'uso del mezzo. L'autorizzazione pu˛ essere rilasciata in carta semplice e deve essere posseduta dall'utilizzatore all'atto del rifornimento.
Naturalmente l'intestatario della tessera Ŕ responsabile per ogni uso improprio della tessera.
Per i motori agricoli di qualsiasi comune della provincia e per l'assegnazione di carburante agevolato all'agricoltura si prega di rivolgersi all'Ufficio Meccanizzazione Agricola (via Morpurgo 4, secondo piano).

VARIAZIONE DELLA TESSERA PER SOSTITUZIONE, VENDITA, ROTTAMAZIONE
DEL MEZZO


La sostituzione (vendita, rottamazione, demolizione) del mezzo, deve essere segnalata alla Camera di Commercio (Azienda Speciale Benzina a Prezzo Ridotto) entro 15 giorni dall’evento
Per i possessori della tessera bianca per la benzina o il gasolio a prezzo ridotto che abbiano sostituito il mezzo
Il richiedente deve presentarsi allo sportello munito dei seguenti documenti:
A. per i veicoli: carta di circolazione originale da cui risulti la titolaritÓ, la contitolaritÓ o il diritto di usufrutto del veicolo per cui si richiede la tessera
B. per le imbarcazioni: licenza di navigazione
C. per i natanti sprovvisti di licenza di navigazione: dichiarazione sostitutiva di notorietÓ attestante la proprietÓ o comproprietÓ degli stessi
ě documento di riconoscimento in corso di validitÓ dal quale risultino la cittadinanza e la residenza del richiedente
ě attestazione della copertura assicurativa del veicolo
ě modulo compilato e sottoscritto dall’intestatario del veicolo (modulo azzurro)
ě tessera precedente
ě delega in carta semplice e carta d'identitÓ del delegante se la richiesta viene presentata da persona diversa dal beneficiario
ě versamento di euro 5,00 sul c.c.postale 18194332 intestato alla C.C.I.A.A. di Udine oppure versamento in contanti allo sportello

IMPORTANTE:

Se il mezzo che gode del beneficio dello sconto viene venduto o demolito Ŕ necessario restituire la tessera all'Ufficio benzina a prezzo ridotto entro 15 giorni dall'evento, superati i quali viene applicata una sanzione amministrativa pari ad un importo da euro 7,75 a euro 23,24.
Nell'arco dei 15 giorni citati non deve essere assolutamente utilizzata la tessera, in quanto il veicolo per il quale Ú stata rilasciata non Ú pi¨ intestato al beneficiario.

Eventuali rifornimenti effettuati sono sanzionati con pene pecuniarie da due a quattro volte la riduzione di prezzo beneficiata.

La tessera Ú personale. Chi vende un veicolo non deve cedere anche la tessera: se l'acquirente del veicolo effettua rifornimenti con la tessera del venditore entrambi vengono sanzionati.

Nel caso di acquisto di un nuovo veicolo con contestuale vendita, rottamazione o demolizione di quello vecchio, Ŕ necessario presentarsi entro i 15 giorni suddetti all'Ufficio benzina a prezzo ridotto muniti di carta di circolazione, assicurazione e carta d'identitÓ per effettuare la variazione della tessera.

In caso di rottamazione/demolizione, la tessera deve essere restituita o direttamente allo sportello (con allegato il modulo azzurro), oppure spedita tramite raccomandata (con allegata lettera di accompagnamento).

Il mancato adempimento determina l'applicazione di una sanzione da euro 7,75 a euro 23,24. Qualunque cessazione o variazione dei presupposti che hanno consentito il rilascio della tessera (cessazione della titolaritÓ, contitolaritÓ o diritto di usufrutto del veicolo per il quale Ú stato rilasciato l'identificativo) devono essere segnalati alla Camera di Commercio entro 15 (quindici) giorni dall'evento, ovvero dal momento in cui Ú venuta meno la titolaritÓ, la contitolaritÓ o il diritto di usufrutto.
Il mancato adempimento determina l'applicazione di una sanzione da euro7,75 a euro 23,24.

SMARRIMENTO E FURTO DELLA TESSERA

In caso si smarrimento o furto della tessera, si deve fare pervenire una segnalazione all'Azienda Speciale Benzina e Gasolio a Prezzo Ridotto.
E' possibile ottenere il rilascio di una nuova tessera.
Per i possessori della tessera bianca per la benzina o il gasolio a prezzo ridotto che abbiano subito il furto o l'abbiano smarrita.

Smarrimento della tessera, del contrassegno nautico
Lo smarrimento della tessera, del contrassegno nautico e del mezzo devono essere segnalati alla competente Camera di Commercio entro 15 (quindici) giorni dall'evento o dalla conoscenza del medesimo.
La segnalazione pu˛ avvenire attraverso un'autocertificazione in carta semplice.
La mancata segnalazione entro tale termine Ŕ sanzionata ex art.15 comma 1 L.R. 47/96 con il pagamento di una somma di denaro da euro 7,75 a euro 23,24.

Furto della tessera, del contrassegno nautico, del mezzo
Il furto della tessera, del contrassegno nautico e del mezzo devono essere segnalati alla competente Camera di Commercio entro 15 (quindici) giorni dall'evento o dalla conoscenza del medesimo.
La segnalazione pu˛ avvenire attraverso copia della denuncia rilasciata dalle competenti Forze dell'Ordine.
La mancata segnalazione entro il termine Ŕ sanzionata ex art.15 comma 1 L.R. 47/96 con il pagamento di una somma di denaro da euro 7,75 a euro 23,24.
Distruzione dell'identificativo, del contrassegno nautico
La distruzione dell'identificativo e del contrassegno nautico devono essere segnalati alla competente Camera di Commercio entro 15 (quindici) giorni dall'evento o dalla conoscenza del medesimo.
La segnalazione pu˛ avvenire attraverso copia della denuncia rilasciata dalle competenti Forze dell'Ordine.
La mancata segnalazione entro il termine predetto Ŕ sanzionata ex art.15 comma 1 L.R. 47/96 con il pagamento di una somma di denaro da euro 7,75 a euro 23,24.

NEL CASO DI FURTO O DI SMARRIMENTO DELLA TESSERA IL DUPLICATO VIENE RILASCIATO PREVIA PRESENTAZIONE DEI SEGUENTI DOCUMENTI:

A. per i veicoli: carta di circolazione originale da cui risulta la titolaritÓ, la contitolaritÓ o il diritto di usufrutto del veicolo per cui si richiede la tessera
B. per le imbarcazioni: licenza di navigazione
C. per i natanti sprovvisti di licenza di navigazione: dichiarazione sostitutiva di notorietÓ attestante la proprietÓ o comproprietÓ degli stessi
ě attestazione della copertura assicurativa del veicolo
ě attestazione della copertura assicurativa del veicolo e per le imbarcazioni e/o natanti, qualora obbligatoria
ě versamento di euro 10,00 sul c.c.postale 18194332 intestato alla C.C.I.A.A. di Udine (causale: proventi tessera benzine) oppure versamento in contanti allo sportello
ě modulo compilato e sottoscritto dall’intestatario del mezzo (modulo bianco per i veicoli, modulo verde per le barche)
ě delega in carta semplice e carta d'identitÓ del delegante se la richiesta viene presentata da persona diversa dal beneficiario

VARIAZIONE DI RESIDENZA

Ě fra comuni appartenenti alla provincia di Udine: Ŕ necessario efftettuare la variazione presso la Camera di Commercio
Ě dalla provincia di Udine ad altra provincia: Ŕ necessario restituire la tessera alla Camera di Commercio di Udine
Ě da altra provincia alla provincia di Udine: Ŕ necessario restituire la tessera alla Camera di Commercio di provenienza
Ě all'interno dello stesso comune: non si deve effettuare alcuna segnalazione
Il beneficiario non pu˛:
Effettuare il rifornimento beneficiando di una riduzione di prezzo superiore a quella spettante: ATTENZIONE AI CAMBI DI RESIDENZA QUALORA QUESTI COMPORTINO IL PASSAGGIO DA UNA FASCIA DI RIDUZIONE PIU' VANTAGGIOSA AD UNA MENO VANTAGGIOSA (le fasce vanno dalla 1, pi¨ favorevole, alla 5; vedi allegato)

Variazione di residenza fra comuni appartenenti alla provincia di Udine
Il beneficiario deve presentarsi con:
ě documentazione attestante la nuova residenza (autocertificazione, documentazione rilasciata dal comune attestante l'avvenuta richiesta di iscrizione nei registri anagrafici)
ě tessera precedente
ě modulo compilato e sottoscritto dall’intestatario del mezzo (modulo azzurro)
ě delega in carta semplice e carta d'identitÓ del delegante se la richiesta viene presentata da persona diversa dal beneficiario
ě versamento di euro 5,00 sul c.c.postale 18194332 intestato alla C.C.I.A.A. di Udine oppure versamento in contanti allo sportello
Importante Il cambiamento di residenza in altro comune deve essere segnalato alla competente Camera di Commercio entro 15 giorni dall'evento, ovvero dalla data risultante dai registri anagrafici (dal giorno in cui si Ŕ richiesta l'iscrizione presso il nuovo Comune).
Variazione di residenza dalla provincia di Udine ad altra provincia
Il beneficiario Ŕ tenuto a restituire la tessera alla Camera di Commercio di Udine entro 15 (quindici) giorni dall'evento, ovvero dalla data risultante dai registri anagrafici del comune appartenente ad altra provincia. Per il rilascio di una nuova tessera ci si deve rivolgere alla C.C.I.A.A. della nuova provincia.
Variazione di residenza da altra provincia alla provincia di Udine
Il beneficiario Ŕ tenuto a restituire la tessera alla competente Camera di Commercio entro 15 (quindici) giorni dall'evento, ovvero dalla data risultante dai registri anagrafici del comune appartenente ad altra provincia.
La mancata restituzione nei termini Ŕ sanzionata a norma dell'art. 15 comma 3. Per ottenere il rilascio di un'altra tessera il beneficiario deve presentarsi alla Camera di Commercio di Udine portando i seguenti documenti:
A. per i veicoli: carta di circolazione originale da cui risulti la titolaritÓ, la contitolaritÓ o il diritto di usufrutto del veicolo per cui si richiede la tessera
B. per le imbarcazioni: licenza di navigazione
C. per i natanti sprovvisti di licenza di navigazione: dichiarazione sostitutiva di notorietÓ attestante la proprietÓ o comproprietÓ degli stessi
ě documento di riconoscimento in corso di validitÓ dal quale risultino la cittadinanza e la residenza del richiedente
ě attestazione della copertura assicurativa
ě versamento di euro 15,00 sul c.c.postale 18194332 intestato alla C.C.I.A.A. di Udine (causale: proventi tessera benzine) oppure versamento in contanti allo sportello
ě modulo compilato e sottoscritto dall’intestatario del mezzo (modulo bianco per i veicoli, modulo verde per le barche)
ě delega in carta semplice e carta d'identitÓ del delegante se la richiesta viene presentata da persona diversa dal beneficiario
Variazione di residenza all'interno dello stesso comune
Il beneficiario non deve effettuare alcuna segnalazione
(ULTIMA MODIFICA: 2/5/2005)

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO AGRICOLTURA U D I N E
AZIENDA SPECIALE LABORATORIO CHIMICO MERCEOLOGICO CRAD – ALTRI SERVIZI
UFFICIO BENZINA E GASOLIO A PREZZO RIDOTTO E AGEVOLATI
Via Morpurgo 4 – 33100 Udine
tel. 0432-273222/276/256 – fax 0432- 273555 –
e-mail: benzine@ud.camcom.it
www.ud.camcom.it
Orario di apertura degli sportelli al pubblico:
lun - mar – mer - gio
dalle 8.30 alle 12.30
dalle 14.30 alle 15.30
ven
dalle 8.30 alle 12.30

DOCUMENTI RICHIESTI PER IL RILASCIO, SOSTITUZIONE O VARIAZIONE DELLA TESSERA:
v LIBRETTO DI CIRCOLAZIONE DEL VEICOLO O FOGLIO SOSTITUTIVO (RILASCIATO DALLA MOTORIZZAZIONE CIVILE O AGENZIE PRATICHE AUTO)
v CONTRATTO DI ASSICURAZIONE
v DOCUMENTO DI IDENTITA’ DEL PROPRIETARIO DEL VEICOLO COMPROVANTE LA RESIDENZA
v Tessera nel caso di variazione
DOCUMENTI RICHIESTI PER LA VARIAZIONE DI RESIDENZA:
v DOCUMENTO DI IDENTITA’ DEL PROPRIETARIO DEL VEICOLO
v RICEVUTA RILASCIATA DAL COMUNE DI NUOVA RESIDENZA ALL’ATTO DELL’ISCRIZIONE O CERTIFICATO CHE DIMOSTRI LA RESIDENZA
v Tessera
TUTTI I DOCUMENTI RICHIESTI DEVONO ESSERE PRESENTATI ESCLUSIVAMENTE IN ORIGINALE
NEL CASO DI VARIAZIONE DI RESIDENZA LA TESSERA NON DEVE ESSERE UTILIZZATA.

LISTINO PREZZI ANNO 2005
RILASCIO TESSERA NUOVA: EURO 15,00
RILASCIO DUPLICATO TESSERA EURO 10,00
VARIAZIONE VEICOLO: EURO 5,00
VARIAZIONE DI RESIDENZA: EURO 5,00
Il pagamento pu˛ essere effettuato presso i nostri sportelli oppure su C.C.P. 18194332 intestato alla C.C.I.A.A. di Udine – proventi tessera benzina