Valori medi di mercato aree fabbricabili 2016



La base imponibile delle aree fabbricabili č il valore venale in comune commercio al 1° gennaio dell’anno di imposizione. Il contribuente deve obbligatoriamente indicare tale valore presentando (e aggiornando) la dichiarazione IMU.

Al fine di semplificare gli adempimenti a carico dei contribuenti e per orientare l’attivitā di controllo dell’ufficio, la Giunta comunale, con propria delibera, determina periodicamente, per zone omogenee, alcuni valori indicativi. Per l'anno 2016 tali valori sono stati approvati con deliberazione giuntale n. 58 del 27/05/2016.
Si precisa comunque che l’adeguamento da parte dei contribuenti ai valori di cui sopra non limita il potere accertativo del Comune, qualora venga appurato che il reale valore venale in comune commercio delle aree sia superiore.



d.g. n. 58.pdfd.g. n. 58.pdf

d.g. n. 58 allegato 1.pdfd.g. n. 58 allegato 1.pdf


d.g. n. 58 allegato 2.pdfd.g. n. 58 allegato 2.pdf