Attività ricreative



Fonte

Fonte:Data:

Autore:

CENTRO ESTIVO 2005.




Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale di Arta Terme, in collaborazione con la Cooperativa “Maciao” di Tolmezzo, organizza per il periodo dal 11 luglio al 12 agosto 2005 il Centro Estivo individuando come sede i locali della Scuola Elementare del Capoluogo.
L’iniziativa è rivolta ai bambini che attualmente frequentano la scuola dell’Infanzia (autonomi) e la scuola primaria del Comune; i turni di frequenza saranno settimanali, pertanto ogni famiglia potrà scegliere le settimane che preferisce durante il periodo di apertura.
Il costo per ogni settimana di frequenza è stabilito in € 18,00 pro capite, ridotto a € 14,00 nel caso di iscrizione contemporanea di 2 fratelli e nel caso di iscrizione per tutta la durata del centro estivo, € 10,00 nel caso di iscrizione contemporanea di più di 2 fratelli.
Per i ragazzi residenti nelle frazioni e/o località di Cabia, Rivalpo, Valle, Plan di Coces, Rinch, Lovea e Rosa dei Venti, considerata la carenza dei trasporti, la tariffa di cui sopra viene ridotta del 50%.
Le attività di animazione verranno svolte distintamente per fasce d’età: scuola dell’infanzia e scuola primaria.
Le stesse, progettate sulla base del tema “I Burattini” offriranno ai bambini la possibilità di fare ricche esperienze di gioco, di esprimere liberamente la propria fantasia creatrice e di fare esperienze significative di socializzazione.
Sono in fase di organizzazione anche alcune uscite (facoltative) da effettuarsi durante il periodo del centro estivo.
Ai bambini a metà pomeriggio verrà fornita la merenda.

Si desidera comunicare, inoltre, che ogni famiglia dovrà provvedere autonomamente al trasporto del bambino presso la sede del centro estivo.